Se poi ti vien voglia di mare

Cosa fai in una giornata di metà luglio se non devi andare in galera  ufficio a lavorare?

Vado al mare, avrei risposto qualche anno fa. E invece, ora ti dico.. Sto in casa con sciarpa, maglioncino, pashmina e divano. Chi mi conosce sa che se tutto ciò è reale è solo perché ho deciso di vivere in Nord Europa, dove a Luglio ti sembra di stare in pieno Novembre, con pioggia, vento e 13 gradi!

E se mentre la scorsa settimana me ne giravo bel bella in bici e vestitini estivi sotto splendidi tramonti, ora fuori imperversano pioggia e vento!

Io però non mi arrendo alla malinconia e penso allo splendido mare de Le Marche. E mi chiedo anche perché la maggior parte delle persone quando gli dico da dove vengo in Italia non abbiano la minima idea di dove sia!!!

Eppure questa Regione italiana ha così tanto da offrire, in particolare durante l’estate, che dovrebbe essere conosciuta tanto quanto l’Umbria o la Toscana.

Il Mare & le spiagge

Da nord al confine con la Romagna fino a sud vero l’Abruzzo, il litorale marchigiano accontenta anche i più esigenti! Spiagge larghe, sabbia fine, sassi, scoglio.. E ancora beach club, scuole di surf e kite, giochi per bambini e panorami stupendi. Località come Senigallia e la sua spiaggia di velluto, o l’incredibile panorama delle spiagge di Portonovo e Sirolo meritano sicuramente più di una visita.

I Paesi

Devo ammettere che l’Italia in generale offre una vastissima scelta di piccoli borghi da visitare.. E ne Le Marche se ne trovano tantissimi! Qualche esempio? La rocca di San Leo, Gradara, Ascoli Piceno, Serra San Quirico, Osimo, Grottammare.. l’elenco è ancora molto lungo! Sono terre ricche di storia e tradizioni, dove il tempo sembra essersi fermato: in estate poi molti paesi rievocano tradizioni popolari con feste medievali e sagre, esperienze coinvolgenti e suggestive. Io quest’anno spero di tornare dopo tanto tempo alla famosa festa medievale di Offagna!

Il cibo

Come non parlare di Italia senza nominare il cibo? Ogni regione ha le sue specialità, e anche qui troverete tantissime prelibatezze da gustare nei tanti ristoranti, trattorie ed agriturismi sparsi in tutta la regione! Olive all’ascolana, brodetto di pesce, mozzarelline fritte.. Ce n’è davvero per tutti i gusti!

Itinerari verdi

Grazie al suo variegato territorio Le Marche si prestano particolarmente bene per itinerari escursionistici nei suoi Parchi e riserve: Il Monte Conero, in provincia di Ancona, offre diversi itinerari brevi alla scoperta dei misteri della zona. Se invece vi trovate più all’interno, da non perdere una visita ai Monti Sibillini con i suoi tanti percorsi. E ancora andate alla scoperta di Genga e delle sue famose grotte di Frasassi!

Io sinceramente adoro le Marche, soprattutto in estate.. Sono la mia Regione, rispecchiano il mio animo variabile e le mie mille sfaccettature.. Ma se non le conoscessi ne sarei comunque innamorata, e non mancherei di visitarle!!

Per informazioni, opuscoli, consigli su dove dormire e cosa vedere vi consiglio il sito dell’ente del turismo delle marche www.turismo.marche.it

 

malaikadany

Nata in Italia nel 1980 con l'immenso desiderio di viaggiare e conoscere luoghi e culture sempre nuove. A 28 anni mi sono trasferita in Kenya dove ho vissut anni stupendi. Ora mi trovo in Olanda dove vivo con i miei due compagni di vita ed avventure, marito e figlia! Ci fermeremo? Non lo sappiamo! Siamo una specie migratoria!!!

You may also like...

9 Responses

  1. olandesina76 scrive:

    Io ci sono andata in vacanza per 3 anni di seguito quando abitavo a Milano, con i miei amici, pur essendo ligure ed amando il mio mare, le Marche erano meno costose e offrivano più soluzioni, dal residence al campeggio anche per lunghi periodi
    Sono stata a Senigallia, San Benedetto e Marcelli di Numana. E aggiungerei che si mangia anche benissimo.
    Kiss
    p.s. Però preferisco la mia Olanda <3

  2. TripVillage scrive:

    Ci sono stata una sola volta e solo nella famosa San Benedetto del Tronto, ma ho ancora dei ricordi bellissimi di quelle zone..e ne ho sempre sentito parlare bene da chi ci é stato

  1. 2 agosto 2014

    […] ← Se poi ti vien voglia di mare […]

  2. 24 agosto 2014

    […] già vi accennavo nel precedente post, nelle Marche le feste di tradizione popolare e non durante l’estate si trovano davvero […]

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Social Media Integration Powered by Acurax Wordpress Theme Designers
Visit Us On TwitterVisit Us On FacebookVisit Us On Google PlusVisit Us On PinterestVisit Us On LinkedinCheck Our Feed