Scoprire Rotterdam in un pomeriggio

translation services

Sebbene i Paesi Bassi siano piuttosto piccolini, ogni città ed ogni paese ha qualcosa di curioso da scoprire. Oggi vi porto con me alla scoperta della seconda città più grande dei Paesi Bassi, Rotterdam.

La città di Rotterdam è stata vittima di pesanti bombardamenti durante la seconda guerra mondiale e infatti appare molto diversa dalle altre città olandesi: il suo skyline con alti e moderni grattacieli e palazzi d’avanguardia la rende unica nel suo genere, e molto diversa dalle sue vicine Amsterdam, Delft o Utrecht.

Trovandosi a soli 30 minuti da Den Haag e 1 ora da Amsterdam (40 minuti con il treno veloce diretto) Rotterdam può essere meta di una gita fuori porta durante una vacanza ad Amsterdam. Io ho avuto il piacere di riviverla ultimamente accompagnando un gruppo di amici ed ecco cosa abbiamo fatto, e visto.

Markthal, il mercato coperto

E’ il primo mercato alimentare coperto d’Olanda, e gioiello dell’architettura moderna: il Markthal è un’esperienza unica che vi catapulterà nella vibrante atmosfera di questa città! Perdetevi tra gli stand di cibo proveniente da tutto il mondo.. Troverete un po’ di Marocco tra i profumi delle sue spezie, il buon gusto spagnolo con vino e tapas, un tocco d’oriente tra i banchi del sushi, e l’atmosfera esotica con i frutti tropicali. Girare per il Markthal mette allegria, e se siete amanti del buon cibo qui lo troverete di certo e potrete sperimentare e soddisfare i vostri sensi. Io non ho potuto fare a meno di un gustosissimo energy smoothie, che mi ha dato la giusta carica per partire alla scoperta della città!

markthal

Davanti al Markthal ecco un’altro simbolo di Rotterdam: le case cubo, opera dell’architetto olandese Piet Blom. All’interno di esse vi sono appartamenti, un ostello ed un piccolo museo dove è possibile sperimentare la vita all’interno delle case cubo.

Erasmusbrug

Dal Markthal si può fare una bella passeggiata in direzione dell’ Erasmusbrug, passando per il Leuvenhaven: ben presto l’inconfondibile profilo del ponte simbolo della città svetterà davanti ai vostri occhi: per una cena romantica o un brunch in compagnia, il Bar & Brasserie Water dell’Inntel Hotel offre una posizione decisamente invidiabile sul fiume Mosa.

Witte de Withstraat: il cuore hipster di Rotterdam

Questa è probabilmente la mia via preferita della città: caffé, negozi, bar.. l’atmosfera decisamente hipster ed alternativa di questa via mi cattura e rilassa risvegliando quella voglia di viaggi e di scoprire posti nuovi. Il mio consiglio è fermarsi in uno dei tanti bar e caffè ed assaporare una birra o un Tè alla menta all’aperto, osservando l’allegra vita quotidiana di questa strada.

Le vie dello shopping e Niewe Binnenweg

Camminare per la città è il miglior modo per scoprirla, e così dalla Witte de Withstraat si può raggiungere la Niewe Binnenweg per un po’ di shopping alternativo, o girare nella Oude Binnenweg e il centro moderno del Coolsingel, Beursplein e Lijnbaan per trovare le grandi catene e shopping d’alta moda. Rotterdam è rinomata per i suoi negozi e il suo shopping, non ne rimarrete sicuramente delusi, anche se per quanto mi riguarda preferisco sempre andare alla scoperta di negozietti alternativi e curiosi, proprio come quelli che potrete trovare nella Niewe Binnenweg.

oude binnenweg Rotterdam

Delfshaven, la Rotterdam storica

Questa è l’unica parte della città a non essere stata rasa al suolo durante i bombardamenti della guerra, e sembra veramente di trovarsi in un posto lontano kilometri dalla modernità del centro di Rotterdam: il mulino a vento e le tipiche casette olandesi affacciate sul canale, i suoi ponti.. Qui la vita si è veramente fermata a cento anni fa!

Se avete i piedi ben allenati questo itinerario è fattibile con un a bella camminata, ma essendo l’olanda anche famosa per l’efficenza dei suoi mezzi di trasporto, potrete usufruire dei collegamenti in tram per raggiungere le zone più lontane, come ad esempio Delfshaven.

delfshaven rotterdam

Sul sito Rotterdam Info troverete molte utili informazioni per pianificare e scoprire la città. Un pomeriggio non è sicuramente abbastanza per conoscere tutti i segreti di questa città dalle mille sfaccettature… Ma sia che siate amanti del buon cibo, o che preferiate lo shopping piuttosto che il design e l’architettura, Rotterdam saprà sicuramente stupirvi.

Io ho intenzione di tornare a visitarla e scoprire tutti i suoi segreti, e sì, li condividerò con voi!

 

 

 

 

malaikadany

Nata in Italia nel 1980 con l'immenso desiderio di viaggiare e conoscere luoghi e culture sempre nuove. A 28 anni mi sono trasferita in Kenya dove ho vissut anni stupendi. Al momento mi trovo in Olanda con la mia splendida bambina e viaggio appena posso.

Potrebbero interessarti anche...

4 Risposte

  1. Elisa ha detto:

    L’ho “scoperta” quest’anno e adesso ho sempre voglia di visitarla!!
    Dovrei tornare in Olanda presto perchè la mia prima visita era stata una toccata e fuga (una giornata ad Amsterdam in gita scolastica!!) e sicuramente visiterò anche Rotterdam!!!

    • malaikadany ha detto:

      Sì vale la pena, soprattutto se ti piace l’architettura e gli edifici moderni e particolari. Se vieni fammi sapere così ti do qualche dritta e magari ci incontriamo 😉

  2. Dai, sembra interessante anche Rotterdam 🙂 Noi un po’ l’avevamo esclusa dalla nostra vacanza olandese ma invece il mercato m’ispira 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *