Progettando viaggi: un weekend a Barcellona!

translation services

In questi giorni primaverili, quando il sole splende e ti scalda la pelle, la voglia di viaggiare cresce in me sempre più. E se lo scorso anno abbiamo improvvisato uno splendido weekend a Parigi, quest’anno la voglia di caldo e di mare mi stanno facendo venire molta voglia di Spagna, e in particolare di Barcellona!

Ho avuto già il piacere di visitare l’eclettica città catalana, ma ho sempre desiderato tornarci per scoprirla meglio e più a fondo soprattutto grazie ai tanti libri di Zafòn letti negli ultimi anni!

Barcellona by night

[photocredit: Flickr Viaggiatore Fantasma]

Cinque buoni motivi per visitare Barcellona:

  • Barcellona è una città viva, sotto ogni punto di vista: in continuo movimento, affollata, solare, moderna ma dal cuore antico e misterioso.
  • E’ affacciata sul mediterraneo e gode di un clima mite e piacevole per tutto l’anno
  • E’ un museo a cielo aperto: perfetta per chi ama passeggiare e per gli amanti dell’architettura
  • E’ Patrimonio dell’Umanità dell’ Unesco – e solo per questo andrebbe visitata-
  • E’ adatta a tutti i tipi di viaggiatori: dai ragazzi pronti a far festa alla coppia in cerca di un viaggio romantico, dalla famiglia con bambini al turista solitario: Barcellona riesce ad accontentare tutti!

Essendo una forte sostenitrice del turismo slow, anche per visitare Barcellona il miglior modo è scoprirla camminando: dal quartiere della Barceloneta con le sue belle spiagge e i locali sempre affollati, al teatro a cielo aperto de Las Ramblas, dal quartiere gotico a una bella passeggiata nel visionario Parc Guell. Non c’è modo migliore di entrare in sintonia con il luogo che si sta visitando se non respirandolo e vivendolo passo dopo passo.

Parc Guell Barcellona

Come arrivare a Barcellona

Barcellona si presta particolarmente come meta per un weekend o come tappa di un viaggio attraverso alla Spagna. Grazie alla sua collocazione Barcellona è tappa di molte crociere e traghetti che attraversano il mediterraneo, è molto ben collegata grazie ai suoi aeroporti- El Prat, Girona e Reus– dove arrivano sia voli di linea che low cost da tutta Europa.

Alloggiare a Barcellona

Essendo una città altamente turistica, Barcellona non manca di offrire un’ampia gamma di scelte per tutti i gusti, dall’ostello dove incontrare backpackers provenienti da tutto il mondo a hotel di lusso. Se è vero che alcune zone di Barcellona sono particolarmente care, si possono trovare diversi hotel con un buon rapporto qualità prezzo utilizzando il portale di prenotazioni Venere.com anche in zone centrali come El Poble Sec, El Barri Gotic, La Barceloneta e la Ciutat Vella. Per esperienza eviterei alcuni vicoli del Raval, non proprio raccomandabili.

Barcellona

[photocredit: Flickr gengish]

Mangiare a Barcellona

Un’altro dei motivi per cui ho voglia di andare un weekend a Barcellona è per soddisfare le gioie del palato: adoro la paella in tutte le sue versioni, e se possibile ancor di più adoro le Tapas spagnole! Se volete essere sicuri di non finire in qualche trappola per turista, ecco qui qualche consiglio con i migliori locali di Barcellona!

Ora non mi resta che scegliere il weekend, trovare un buon volo (e per mia fortuna i Paesi Bassi hanno moltissimi voli low cost per la Spagna!) prenotare un’hotel.. e partire!

 

 

malaikadany

Nata in Italia nel 1980 con l'immenso desiderio di viaggiare e conoscere luoghi e culture sempre nuove. A 28 anni mi sono trasferita in Kenya dove ho vissut anni stupendi. Al momento mi trovo in Olanda con la mia splendida bambina e viaggio appena posso.

Potrebbero interessarti anche...

Nessuna risposta

  1. tripvillage ha detto:

    esatto!!! Fai come me… ci siamo messi a guardare i voli per le vacanza (tra l’altro non ancora decise) e abbiamo finito prenotando un volo per Barcellona!! Partiamo venerdì sera… non vedo l’ora!!
    Anche se é la terza volta ci vuole proprio!!!

  1. 24 maggio 2014

    […] Potrebbe anche interessarti: Progettando viaggi: Un weekend a Barcellona! […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *