Il trasloco alle porte

translation services

Arredi olandesiIl 1° Settembre abbiamo compiuto il nostro primo anno in una stessa casa, dal 2008 circa.

wow..

E il 1° Ottobre ci sposteremo in una nuova casa, finalmente!!! Eh sì devo avere qualche sindrome strana io, rimanere troppo a lungo nello stesso posto mi mette ansia…  Ma questa volta almeno di uguale c’è sempre la città: ci spostiamo solo di un paio di km dato che la casa dove stiamo ora sta diventando piuttosto stretta per tutti e 3 più i vari Minnie mouse, Nala-Sara, Sirenetta, Baby, Giraffa e via dicendo.

Ok non ci sarà niente di interessante per voi nel sapere che ritraslochiamo…ma quello che trovo interessante condividere è il problema della ricerca della casa nei Paesi Bassi.

Premetto che ho iniziato a cercare casa a metà Maggio, sperando che il tutto si sarebbe risolto entro un mese o due… E invece dopo decine di case, appuntamenti, email, telefonate alla fine Lei, la casa giusta, è arrivata solo la scorsa settimana. Non è che siamo esigenti noi però… è che davvero trovare case decenti e che incontrino almeno il 70% dei nostri standard è un impresa ardua, soprattutto se si ha un budget limitato.

Mi sono fatta però una bella idea delle agenzie immobiliari locali, sono molto più attenta al rapporto qualità prezzo rispetto allo scorso anno, e sapevo esattamente le zone dove volevo e dove non volevo stare.

Alcune agenzie sono state molto disponibili e attente alle nostre richieste, e mi sono trovata molto bene con loro. La prima è sicuramente la W voor Wonen agenzia con la quale abbiamo affittato la nostra futura casa: Sacha, la ragazza con cui abbiamo avuto tutti i contatti, è una ragazza solare, professionale e attenta. Voto, 10!

Un’altra agenzia con cui ho visto un paio di appartamenti (che però non mi convincevano…) è stata la Real Estate The Haguei cui agenti hanno sempre cercato di venire incontro alle mie esigenze.

Di canali e di case in Olanda

Veniamo invece alle agenzie con le quali mi sono proprio trovata male…. La prima in assoluto è la A&N Vastgoeddopo un periodo di disperazione durante il quale sembrava impossibile trovare una casa, abbiamo deciso di rivolgerci a loro, registrandoci sul loro sito a pagamento (25 euro) perché sembrava avessero tantissime offerte adatte a noi: ebbene, nonostante avessimo richiesto di vedere diverse case, non ci hanno chiamato nemmeno per una una vera delusione, anche perché io stavo molto dietro a tutte le loro offerte registrandomi al volo per le case interessanti e telefonando…ma niente.

Un’altra agenzia sulla quale ho i miei seri dubbi in quanto a serietà e professionalità è la vesting vastgoedentrata nella loro agenzia per chiedere informazioni, entrambe le ragazze mi hanno snobbata per 10 minuti, (l’ufficio era vuoto..) e quando mi hanno fatto accomodare, dopo altri 10 minuti di attesa mi hanno detto che dovevo registrarmi nel sito per poter vedere o accedere alle loro offerte. Beh, onestamente di attenzione al cliente ne hanno mostrata fin troppo poca, motivo per il quale mi hanno fatto decidere di eliminarle definitivamente dalla scelta.

Stessa storia più o meno con  Cottinisuperficialità e assolutamente nessun contatto con il cliente.

the narrow house, Amsterdam

Detto questo…Ma lo sapevate che pagare le commissioni all’agenzia è illegale? O meglio, va fatto solo se affittate una stanza..altrimenti la spesa è a carico del proprietario. Al massimo credo si possa pagare l’administration fee (solitamente sui 300 euro) ma il mese di commissione che spesso richiedono le agenzie non dovrebbe essere pagato. Fatevi un giro sul sito del Juridish locket se avete dubbi…

malaikadany

Nata in Italia nel 1980 con l'immenso desiderio di viaggiare e conoscere luoghi e culture sempre nuove. A 28 anni mi sono trasferita in Kenya dove ho vissut anni stupendi. Al momento mi trovo in Olanda con la mia splendida bambina e viaggio appena posso.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *