Cambiamenti

translation services

In queste ultime settimane la nostra vita è stata un po’ più frenetica del solito.

Oltre alle solite routine quotidiane,che più o meno è asilo- lavoro- asilo di corsa- doccia, cena, cartone animato, pianto, nanna, momento di relax sul divano con tisana e pc e letto anche per me, queste ultime settimane abbiamo aggiunto il trasloco nella nuova casa, contornato da una variabile diverte..Una splendida influenza che mi ha praticamente immobilizzata qualche giorno.

Siamo ormai a quota quattro…questa è infatti la nostra quarta abitazione da quando siamo venuti a vivere nei Paesi Bassi, ma anche quella a mio parere più bella e più casa.

Scheveningen Beach

I cambiamenti non mi hanno mai spaventata, ma li ho sempre vissuti con atteggiamento di sfida ed entusiasmo. Questa volta è stato lo stesso, e sono contenta che anche la piccola spettinata sia entusiasta di questo cambiamento…Finalmente dopo circa 3 anni ha la sua cameretta, e incredibilmente ha iniziato subito a dormire da sola senza svegliarsi la notte…Un cambiamento e un grande traguardo!!!

Fortunatamente quest’anno per il nostro trasloco abbiamo potuto contare su una nostra cara amica olandese -eh sì, al contrario di quanto si dice è possibile farsi amici gli olandesi..Io ho una amica che ci ha addirittura invitati alla sua festa di compleanno!!!- che ci ha aiutato con la macchina.

Netherlands homes

L’appartamento non era arredato, quindi ci stiamo dando da fare per personalizzarlo ed arredarlo a nostro gusto, ma ovviamente quando il budget è pressoché inesistente, il tutto si trasforma in una bella sfida, e io sono tutta un cercare tra i negozi dell’usato, i siti internet (vi ho già parlato di Marktplaats  qui ) e gruppi facebook: for sale in den haag, the hague market, e via dicendo.

Affrontare dei cambiamenti non è mai facile,  e per noi che siamo soli quassù anche un piccolo cambiamento come quello della casa può essere duro..ma basta saperlo prendere con lo spirito giusto… E’ a quel punto che puoi vedere per strada due individui con figlia spettinata, carichi di borse e valige come muli, affrontare la notte olandese per portare le ultime cose nel loro nuovo nido…E’ in quei momenti che mi sento a metà strada tra il riso e il pianto, ma mi sento sempre incredibilmente forte e imbattibile. E sempre in quei momenti, penso che io tra il sentiero in discesa e quello in salita, scelgo sempre quello che sale…

malaikadany

Nata in Italia nel 1980 con l'immenso desiderio di viaggiare e conoscere luoghi e culture sempre nuove. A 28 anni mi sono trasferita in Kenya dove ho vissut anni stupendi. Al momento mi trovo in Olanda con la mia splendida bambina e viaggio appena posso.

Potrebbero interessarti anche...

Nessuna risposta

  1. ideedituttounpo ha detto:

    Quello della casa NON E’ un piccolo cambiamento! Ti sottovaluti! In bocca al Lupo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *