Appuntamento all’aria aperta: i summer festivals nel Paesi Bassi

translation services

Ah, la primavera.. Incredibile quanto mi metta di buon umore una giornata di sole, i fiori nei campi e l’aria tiepida che ti scalda la pelle.. Per non parlare delle giornate lunghissime, quel sole che sembra non voler tramontare mai e farti godere di ogni singolo minuto la giornata.

Sì, devo dire che io amo i Paesi Bassi in  primavera ed estate, nonostante le temperature non siano esattamente quelle che piacciono a me (ma mi sto abituando!)

In Olanda c’è sempre qualcosa da fare: festival, mercatini di strada, spettacoli teatrali, santi che arrivano dal mare da festeggiare, mostre nei musei e chi più ne ha più ne metta. Ma è con l’arrivo della primavera che gli eventi all’aria aperta si moltiplicano e invadono letteralmente le giornate: non sto scherzando, se volete farvi tutti gli appuntamenti diventa davvero faticoso e serve un’agenda per coordinare il tutto!

zeehelden festival den haag

Ecco un piccolo assaggio dei summer festival ed eventi di strada che ci prepareremo ad affrontare:

La festa del re in Olanda, il koningsdag: 27 Aprile

Questo è l’evento per eccellenza, simbolicamente quello che da il “via alle danze”: la festa del Re, ovvero le celebrazioni per il compleanno di Willem Alexander. Per chi non ne fosse a conoscenza, questo evento è festeggiato in maniera sobria e contenuta dalla popolazione olandese: diciamo che farete fatica a notare che è un giorno di festa.. Solo qualche individuo ancora attaccato alle tradizioni con una maglietta dalle tinte arancioni e nulla più.. Sto ovviamente scherzando! In quel giorno troverete tranquillamente il vostro capo ubriaco dalla testa ai piedi, vestito da mandarino e inneggiante canzoni più o meno imbarazzanti. Dalla sera del 26 qualsiasi città olandese si trasforma in un delirio arancione, migliaia di persone di tutte le età sono pronte a perdersi e ubriacarsi in festival, concerti, discoteche, bar e quant’altro. E il 27, già di primo mattino, le strade si riempiranno di mercatini dell’usato dove ognuno è libero di vendere ciò che ha in casa e di cui vuole liberarsi. Decisamente un must see se vi trovate in Olanda a fine Aprile!

koningdag den haag

Qualche spunto per il weekend del Re, nell’area di Den Haag:

Swan Market, 26 Aprile: mercatino vintage itinerante che si terrà nel Westbroek Park

Flagship Market, 26 Aprile: altro mercatino, dove vintage, biologico e home made si fondono insieme in uno dei quartieri più belli e più hippie della città, lo zeeheldenkwartier.

Life I live festival: La sera del Re, il 26 Aprile, 9 palchi per concerti di musica indie rock, blues, jazz, hip-hop, country e molto altro. Una serata all’insegna del divertimento sfrenato per prepararsi ai bagordi del koningsdag. Ecco il link con il programma: Life I live Festival

Koningsdag: Festa ovunque, con mercatini dell’usato sparsi in tutta la città e le due location della Kermis, ovvero il luna park, uno più piccolo nella Frederick Hendrickplein e l’altro più grande nel Buitenhof e Lange Voorhuit (la Kermis finirà il 5 Maggio)

 

Festival ed eventi estivi a Den Haag e dintorni

Bevrijdingfestival, 5 maggio: concerti e musica per la festa della liberazione

Japanese Garden Clingendael, 25 aprile: riaprono nel porte dell’incantevole giardino giapponese ne cuore del Parco Clingendael, che rimarrà accessibile fino al 7 Giugno

Tong Tong fair, 27 Maggio  – 7 Giugno : appassionati di asia, non potete perdervi questo grande festival ricco di spettacoli, cultura e buona cucina tutto dedicato all’Asia. L’ingresso è a pagamento e sono possibili anche sconti o abbonamenti per più ingressi.

Vlaggetjesdag: l’arrivo della prima aringa della stagione si festeggia nel porto di Scheveningen, con musica, mercatini e giochi per i più piccoli. Una vera tradizione per immergersi nella tipica cultura olandese e mangiare (se vi piacciono) le prelibate aringhe crude. (13 Giugno)

Pinkpop, 12-14 Giugno: Festival musicale con artisti del calibro di Pharrel Williams, Muse, Foo Fighters, Robbie Williams, Slash ( e qui una personale ovazione ad uno dei miei miti in assoluto), Anouk, Avicii, The Wombat e One Republic. Do I have to say more? 

Parkpop: il 28 Giugno si festeggia l’arrivo dell’estate con questo grande concerto gratuito nello Zuiderpark

De Parade: Arriva a Den Haag a inizio Luglio quest’anno, dal 3 al 12, e in quei giorni il Westbroek Park si trasformerà in una sorta di circo itinerante con musica, atmosfera vintage, tanto cibo e sangria. Il festival De Parade è uno dei miei preferiti, non so dirvi il perché ma la sua atmosfera semplicemente mi cattura e mi culla, mi piace perdermi una serata tra i vari teatri e le performance degli artisti. Tutti gli spettacoli sono a pagamento, e anche l’ingresso dopo le 18 del pomeriggio, ma se vi scegliete un bello spettacolo (durano tutti circa 30-40 minuti) o semplicemente decidete di andare li per la cena non ve ne pentirete. Essendo un festival itinerante, De Parade visita anche Rotterdam, Utrecht e Amsterdam. Consiglio vivamente di partecipare se siete nella zona!

– Zeeheldenfestival: siamo di nuovo nel colorato zeeheldenkwartier, questa volta per un festival di 5 giorni con musica, spettacoli per grandi e piccoli e tante attività

de parade a den haag

– North See Jazz Festival: si tiene a Rotterdam dal 10 al 12 Luglio, uno dei più grandi festival di musica d’Europa, assolutamente un evento da non perdere con artisti del calibro di John Legend, Mary J Blige, D’Angelo, Lady Gaga, Paolo Nutini e tantissimi altri. Per vedere il programma e gli artisti, controllate il sito del North See Jazz Festival.

Gay Pride: dal 27 Luglio al 2 Agosto Amsterdam si tinge di color arcobaleno per i festeggiamenti del Gay pride, con la famosa Canal Parade il 1 Agosto. Divertimento assicurato, ma molto caotico!

Shollenpop: se non lo avevate capito, qui con i festival musicali sono davvero fissati e li adorano. Ecco un’altro appuntamento nella zuiderstrand di Scheveningen, il 1 Agosto.

Lowlands: una tre giorni di musica, spettacoli e divertimento che attira giovani da tutta europa, e tra i più importanti festival musicali europei. Se siete alla ricerca di un’esperienza unica è questo il posto giusto! Dal 21 al 23 Agosto

Tour De France Grand Depart: appassionati di ciclismo? Il Tour de France quest’anno partirà dalla città di Utrecht che per l’occasione si tinge di giallo! Eventi e spettacoli accompagneranno questo grande eventi sportivo già da prima della partenza. Tutte le informazioni sul sito della città dedicato all’evento. Dal 2 Luglio.

Questa era solo una selezione di eventi durante la stagione estiva in Olanda. Capite poi, quando vi dico che adoro questo Paese in estate?

Tutto si colora, diventa vivo e interessante, basta mettere il naso fuori casa e si trova qualche cosa da fare accontentado i gusti di tutta la famiglia! 🙂

Vi unite a me in questa colorata e divertente estate Olandese?

 

 

 

 

 

malaikadany

Nata in Italia nel 1980 con l'immenso desiderio di viaggiare e conoscere luoghi e culture sempre nuove. A 28 anni mi sono trasferita in Kenya dove ho vissut anni stupendi. Al momento mi trovo in Olanda con la mia splendida bambina e viaggio appena posso.

Potrebbero interessarti anche...

3 Risposte

  1. trentazero ha detto:

    Ma volentieri!
    Ho un ricordo magnifico dell’Olanda! 🙂

  1. 13 giugno 2015

    […] presenti talmente tante attività, festival ed eventi che annoiarsi è praticamente impossibile. Ho già scritto in un altro post di quanto sia possibile divertirsi durante l’estate in Olanda, ma ovviamente c’è anche […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *